Salute e Benessere

Le proprietà della bava di lumaca sono note da moltissimi anni. Fin dai tempi dell’antica Grecia la bava è stata tradizionalmente usata in medicina a scopi terapeutici per problemi di stomaco, come ulcere peptiche e gastriti, per cicatrizzare ferite e sotto forma di sciroppo per calmare la tosse e sciogliere il catarro.

Ad oggi è risaputo contenere innumerevoli costituenti ed in particolare sostanze dotate di attività: filmante, cicatrizzante, antibatterica, idratante, rigenerante, purificante, esfoliante, antiossidante e protettiva; per questo motivo ha riscosso particolare interesse in campo farmaceutico, medico e cosmetico.

Grazie alle innumerevoli analisi qualitative e quantitative condotte sulla bava di lumaca è stato possibile determinare tutti i costituenti caratteristici presenti al suo interno. Questa materia prima viene considerata di qualità e potenzialmente dotata delle proprietà vantate soltanto se risulta contenere tutte le molecole che sinergicamente ne determinano l’attività.

Le principali molecole che caratterizzano la bava di lumaca sono:

  • ALLANTOINA
  • ACIDO GLICOLICO
  • COLLAGENE
  • ELASTINA
  • ACIDO LATTICO ESFOLIANTE
  • MUCOPOLISACCARIDI (GAG solforati e GAG non solforati)
  • VITAMINE A, C, E, B1 e B6
  • AMINOACIDI LIBERI
  • PEPTIDI
  • PROTEINE
  • ENZIMI
  • MOLECOLE DOTATE DI ATTIVITÀ ANTIPROTEASICA

Recentissime indagini effettuate sulla bava di lumaca hanno evidenziato la presenza di molecole dotate di attività antiproteasica esercitata nei confronti degli enzimi collagenasi ed elastasi che consentono di prolungare il mantenimento della struttura, tonicità ed elasticità dei tessuti, prevenendo così l’assottigliamento e l’invecchiamento precoce della cute.

La bava di lumaca è in grado di facilitare i processi di cicatrizzazione di piccole ferite, di promuovere la rigenerazione cellulare e tissutale, ed è dotata di elevata attività anti-irritativa, idratante, filmante e lenitiva garantite dai costituenti presenti quali mucopolisaccaridi, collagene, allantoina, vitamine ed elastina.

Sempre grazie ai suoi principali costituenti, la bava di lumaca si contraddistingue per la sua elevata azione filmante, protettiva, cicatrizzante e mucoadesiva che la rendono una materia prima molto interessante per la formulazione di Dispositivi Medici specifici per mucose aeree e gastriche.

Scopri la nostra linea di cosmetici a base di pura bava di lumaca S'Agapó

Visita il sito MullerOne